street-art

CLET, l’artista che dà una nuova vita ai segnali stradali

clet

Vi siete mai imbattuti lungo la strada
in uno di questi segnali stradali modificati?

Se non lo conoscete, dietro questa genialità c’è Clet Abraham,  pittore e scultore francese attivo in Italia dal 1990. Attualmente risiede a Firenze dove è facile trovare cartelli da lui “autografati”, ma le sue idee hanno lasciato il segno anche in altre città italiane e non, tra cui Roma.

Negli ultimi anni, Clet ha sentito la necessità di un’espressione artistica applicata alla vita quotidiana. Ed è così che è diventato uno sticker urban artist.

clet

Lui non si nasconde dietro uno pseudonimo, ed appiccica di notte, usando la bicicletta anche come scala, sulla segnaletica stradale i suoi disegni, a volte simpatici, altre volte provocatori, rispettandone sempre la leggibilità e comunque removibili.

clet

Ecco come motiva il senso delle sue azioni

“Siamo sempre più invasi dalla segnaletica; lo spazio urbano fornisce una quantità di messaggi basilari e unilaterali, certamente utili, ma per me senza personalità. Vorrei che all’unilateralità del messaggio venisse sostituito il concetto di reversibilità: si aggiunge un nuovo significato alla prima, portando altri livelli di lettura.”

clet

Pagina Facebook ufficiale

Tags : roma

4 Comments

Dimmi cosa ne pensi!