Be social

Generazione ad alta mobilità: Il docufilm

– Translate in english –

generazione ad alta mobilità

Generazione ad alta mobilità è un film-documentario, iniziato con un viaggio.

Un viaggio attraverso l’Europa, da Schengen a Copenaghen, per raccontare una generazione. Quella si muove per trovare un posto nel mondo.

“Puoi essere amico di chiunque nel mondo senza averlo mai incontrato”.

Il film è diretto e prodotto da Alberto Martin e Daniele Manca. Per realizzarlo è stata utilizzata un’attrezzatura molto ridotta, che potesse entrare in un bagaglio a mano: una videocamera, un microfono, un laptop e un social network.

I ragazzi intervistati sono stati scelti attraverso un web-casting effettuato sul sito couchsurfing.

generazione ad alta mobilità

Couchsurfing è un sito fatto per coloro che viaggiano e desiderano condividere esperienze con sconosciuti, o meglio con amici che ancora non hanno incontrato. Funziona come un social, ognuno ha un proprio profilo dove può inserire foto e informazioni personali, molto dettagliate poiché maggiore è la voglia di descriversi e parlare di se stessi e maggiore saranno i contatti che si possono ricevere. Oltre a un esperienza che può essere una semplice conversazione in un bar, un pranzo, una passeggiata o una visita al museo, si può condividere un posto letto. La parola ‘couch’ sta infatti per divano, quello su cui solitamente si fanno dormire gli amici, gli ospiti a casa.

Direi che in buona parte la community è retta da una questione di fiducia nel prossimo, ovviamente per avere maggiore sicurezza c’è l’opportunità di leggere le varie opinioni di coloro che hanno già passato del tempo con questa persona o comunque quella di scambiare messaggi con il diretto interessato.

Fare couchsurfing inoltre è gratuito, non c’è una quota fissa da pagare come in albergo. E’ la condivisione reciproca a ripagare, anche se un souvenir dal proprio paese o qualsiasi altro gesto verso chi ospita sono sempre apprezzati.

La generazione ad alta mobilità sfrutta queste piattaforme ed i voli low cost per ridurre al minimo le spese, e vivere al massimo il proprio viaggio.

Siamo una generazione mentalmente aperta, che vuole conoscere altre culture.

generazione ad alta mobilità

Siamo quelli che si chiedono “cosa voglio fare della mia vita?” e partono, senza aspettare il ‘momento giusto’. Perché finché non facciamo qualcosa, non arriverà mai.

Internet è il motore di tutto ciò. Ma bisogna saperlo gestire, essere troppo connessi virtualmente infatti rischia di allontanarci dalla realtà.

Nel documentario conoscerete la storia ed i pensieri di ragazzi che  viaggiano per piacere, per continuare gli studi all’estero, per apprendere una nuova lingua, per cercare lavoro… per trovare un luogo in cui sentirci noi stessi.

Insomma, se anche voi avete un anima da viaggiatore..ritagliatevi un pò di tempo libero e approfittate dello streaming gratuito! Rimarrete sorpresi nel sapere che  c’è qualcuno là fuori che la pensa come voi.

Pagina facebook

STREAMING FILM

Sito ufficiale

6 Comments

Dimmi cosa ne pensi!