Cosa fare

Consigli eco-friendly per una visita a Roma

consigli eco-friendly

Alcuni consigli eco-friendly per vivere la città in un modo diverso, prediligendo il contatto con la natura e riducendo gli sprechi.

A Roma puoi..

 

– Alloggiare al centro e muoverti facilmente a piedi

Se scegli di soggiornare nelle zone centrali della città potrai arrivare nei punti di maggiore attrazione turistica a piedi, lasciandoti sorprendere da scorci di imponenti monumenti o perdendoti tra i caratteristici vicoletti.

Per esempio, da Piazza del Popolo puoi continuare su via del Corso fino ad arrivare a Piazza Venezia, dove si trova l’Altare della Patria. Da qui puoi proseguire su via dei Fori Imperiali, dove sono presenti i resti degli antichi Fori imperiali, fino ad arrivare al Colosseo.

– Affittare una bici e partecipare ad un tour

Se invece di camminare, preferisci pedalare troverai interessanti le numerose proposte di tour guidati che prevedono l’affitto di una bici.

Potrai scoprire numerose opere di street-art attraverso i tour organzzati da M.U.Ro Museo Urban di Roma, oppure immergerti in uno dei luoghi più suggestivi come il Parco Regionale dell’Appia Antica grazie a Gazebike.

– Riempire la tua borraccia grazie ai nasoni

A Roma l’acqua è potabile e potrai riempire la tua borraccia ogni volta che incontri una delle tantissime fontanelle (sono ben 2.500!), chiamate nasoni dalla forma della bocchetta, da cui esce sempre acqua fresca. Risultato: minore spreco di plastica e di soldi 🙂

– Comprare prodotti locali

Aquistare prodotti a Km 0 é facile, basta recarsi ai mercati rionali, dove potrai sperimentare profumi e sapori della capitale.

I mercati più caratteristici sono: il mercato di Campo de Fiori, il mercato di Testaccio, il mercato di Monti, il mercato di Prati e il mercato Trionfale.

Leggi anche 》Piatti della cucina romana

– Allontanarti dalla metropoli  e stare a contatto con la natura

Roma è una metropoli ma non mancano ampi spazi verdi in cui rilassarsi, passeggiare, fare attività fisica.

I parchi più belli sono quelli di Villa borghese (vicino Piazza del Popolo), qui gli amanti dell’arte potranno fermarsi a visitare la famosa Galleria Borghese, Villa Doria Pamphili, dove in estate vengono organizzazi dei corsi di yoga gratuiti, Villa Ada con il suo splendido laghetto e Villa Torlonia al cui interno è presente l’architettura liberty della Casina delle Civette.

consigli eco-friendly

#EcoTravelBlogger Condividi il Tweet

11 Comments

Dimmi cosa ne pensi!