SpagnaViaggi in Europa

Fuerteventura, isola selvaggia.

Fuerteventura

E’ passato un anno, ma ogni giorno penso ancora a quell’isola selvaggia.

Fuerteventura è un isola delle Canarie e dista circa 4 ore di volo dall’Italia.

Ryanair opera la tratta dall’aeroporto di Pisa (a Roma ci sono altre compagnie), ho dovuto quindi prende il treno per arrivarci. Solitamente i voli sono molto cari, per trovare l’offerta giusta, oltre a prenotare in anticipo, bisogna tenere spesso sotto controllo il sito della compagnia. L’aeroporto di Fuerteventura si trova nei pressi di Puerto del Rosario, vicino al mare, ed è l’unico dell’isola.

Ho trascorso l’intera settimana a Corralejo, sulla costa nord. E’ una piccola città di mare con le tipiche abitazioni bianche, camminando ad ogni angolo ti ritrovi davanti una scuola di surf, nelle piazzette ci sono tanti ristoranti, locali e bar, mentre percorrendo la lunga via principale è possibile fare shopping e acquistare qualche souvenir.

Il turismo è incentrato sopratutto sugli sport acquatici, qui è sempre possibile trovare delle onde, basta conoscere i vari spot in cui recarsi. Motivo per cui pullula di giovani e non che praticano surf, kitesurf, windsurf e chi ne ha più ne metta.

Fuerteventura

La vita è molto tranquilla, tutti si godono le ottime temperature, non c’è il caos metropolitano, ci si immerge in un’atmosfera calma dove tutto scorre senza affanni.

E’ stato un posto dove mi sono sentita libera, sopratutto dai pensieri. Uno dei motivi principali credo sia stato il continuo contatto con la natura.

Ho nuotato nell’oceano per la prima volta, ho fatto più di 100 scalini con una tavola tra le braccia per andare a surfare in una spiaggia deserta, mi sono rotolata nelle dune di sabbia (e ho scoperto che quella sabbia non scotta!), ho visto un intera colonia di scoiattoli scorrazzare sulla scogliera, ho capito dal primo giorno che il nudismo è una normalità, ho percorso strade immerse nel nulla e circondate dal silenzio, mi sono fatta dei nuovi amici, italiani e non, e..

non vedo l’ora di tornare!

 Siti utili per organizzare il viaggio

Tourespana – Ufficio del turismo spagnolo

Turismo de Canarias 

Fuerteventura

11 Comments

Dimmi cosa ne pensi!