Viaggi in Europa

Dove mangiare ad Amsterdam: 4 posti particolari ed economici

Dove mangiare ad Amsterdam?

Per visitare le attrazioni principali in una nuova città, di solito, basta dare uno sguardo alla cartina. Ma quando arriva l’ora del pranzo o della merenda tutto risulta più impegnativo, almeno per me. Si, anche il cibo ha la sua importanza durante il viaggio.

Non sprecate tempo su TripAdvisor, quello l’ho già fatto io.

4 posti particolari ed economici per un pranzo veloce ad Amsterdam

Con questi quattro indirizzi per un pranzo veloce o una pausa tè in centro città, eviterai lo sbattimento di girare senza meta, nella speranza di trovare qualcosa di diverso da fast-food e catene varie.

Labeled with trust

Passeggiando tra i banchi del famoso Albert Cuyp Market, ho avuto la fortuna di notare questo locale, a metà tra una galleria d’arte ed un cafè.

‘Pay as you feel’ è il concept –  messo in evidenza all’entrata – alla base di Labeled with trust.

Cosa significa? Che sul menù non troverai alcun prezzo, sarai tu a decidere quanto pagare a seconda dell’esperienza avuta.

Perchè? Per portare avanti un pensiero: credere nel prossimo, dare fiducia a persone (s)conosciute al fine di cambiare la nostra prospettiva di vita e come ci approcciamo con gli altri… in maniera più positiva.

Il progetto – nato ad Amsterdam – è in continua evoluzione. Iniziato come una semplice lunchroom, è cresciuto con l’aggiunta di un cafè ed un piccolo shop.

Arredato in stile minimalista, con accenni di colore e personalizzazione, questo rifugio tranquillo è il posto ideale per rilassarsi e mangiare qualcosa di semplice e genuino.

Info www.labeledwithtrust.com

Soup en Zo

Cosa c’è di meglio di una zuppa calda contro il freddo di Amsterdam? Qui troverete ciò di cui avete bisogno.

Appena entrati ci sarà un bancone ad accogliervi con un ampia scelta di zuppe fatte in casa, verdure ed insalate.

Le zuppe sono prezzate a seconda della grandezza della ciotola mentre verdure ed insalate vanno a peso e possono essere quindi combinate in un unico piatto. Voglia di dolce? Aspettatevi delle gustose torte e biscotti irresistibili!

L’acqua è gratuita ed offerta in caraffe comuni. Ma nel menu potete trovare frullati freschi e diversi tipi di tè sfusi.

I prezzi sono nella media. E’ disponibile anche l’opzione take away. Dove mangiare ad Amsterdam

Info soupenzo.nl

Cotton House

Pop-up bar dove si respira una piacevole – ed inusuale – atmosfera estiva. Arredato con motivi tropicali e verdeggianti, è stato il mio posto preferito per una pausa merenda nel cuore di Amsterdam.

Sandwich, frutta, torte e croissant possono essere scelti per accompagnare una tazza di tè o caffè.

Al suo interno è ospitato uno shop dedicato ad accessori per la casa, settimanalmente aggiornato con le ultime novità. Dove mangiare ad Amsterdam

Info www.cottonhousecoffee.com

 Dove mangiare ad Amsterdam: pausa pranzo ad Amsterdam-Noord

Arrivare ad Amsterdam-Noord è molto facile e se avete abbastanza giorni a disposizione, vi consiglio di dedicargli almeno un pomeriggio. Per arrivare è necessario prendere il traghetto gratuito dalla stazione centrale con destinazione NDSM.

dove mangiare ad amsterdam
Brood – dove mangiare ad Amsterdam Noord

Brood

In 15 minuti attraccherete proprio di fronte questo piccolo snack bar, Brood.

Il nome è legato alla loro specialità, il pane, che dicono sia il migliore della città. Io dico che è un’affermazione esagerata in quanto i loro panini sono buoni, ma non eccezionali come viene da loro sbandierato.

Il posto è strategico per una sosta veloce mentre si aspetta il traghetto del ritorno. La sala al piano superiore, super colorata ed accogliente, vanta di una carinissima terrazza esterna dove godersi tutta la vista sotto i raggi del sole ho avuto questa fortuna!).

Info www.bbrood.nl

Tags : amsterdam

2 Comments

Dimmi cosa ne pensi!