• Home
  • /
  • Inghilterra
  • /
  • Vivere a Londra: Informazioni su cosa fare appena arrivati

Vivere a Londra: Informazioni su cosa fare appena arrivati

Nell’articolo precedente ho spiegato come prepararsi al trasferimento, in base alla mia esperienza personale. Ora è il momento di vedere quali sono le pratiche da svolgere appena trasferitisi a Londra.

vivere a londra

Hai deciso di andare a vivere a Londra?
4 cose da
 fare appena arrivati 

Cercare un stanza

Per un alloggio immediato e temporaneo, puoi prenotare un ostello in una zona ben collegata con i trasporti.

Io ho soggiornato per circa due settimane presso il Clink78, vicino la metro di King’s Cross.

Cercare una stanza a Londra non è così facile come sembra. L’offerta è molto vasta ma allo stesso momento i prezzi sono alti e non sempre rispecchiano la qualità dell’alloggio.   

Il passaparola tra amici e colleghi è sempre un’ottimo punto di partenza.

Ci sono poi alcuni siti dedicati all’ affitto di stanze/case a Londra che consiglio:

Richiedere il National Insurance Number (NIN)

E’ necessario avere il NIN se hai intenzione di lavorare a Londra, richiedere una student loan (un prestito per studiare all’università) oppure ottenere determinati benefici.

Per fare richiesta per il National Insurance Number devi essere già in UK ed avere il diritto di lavorare o studiare qui.

Per l’applicazione, basta chiamare (con una Sim inglese!) il seguente numero: 0800 141 2075

Dopo aver fornito i tuoi dati personali, ti verrà comunicato che in circa due settimane riceverai presso il tuo domicilio una lettera con informazioni relative a quando e dove recarti per il colloquio, oltre a quali documenti sono necessari.

Si può lavorare senza NIN? E’ possibile iniziare a lavorare senza NIN, ma è importante comunicare al tuo datore di lavoro che ne hai fatto richiesta. In questo modo avrai circa un mese di tempo per poterlo presentare.

Aprire un conto bancario inglese

Aprire un conto inglese è indispensabile per avere il tuo stipendio! 

Fortunatamente, questa pratica è diventata molto più facile degli anni passati grazie al boom delle banche digitali.

Scarica l’app Revolut ed apri un conto bancario in pochi minuti (valido per sterline ed euro).

Puoi ricevere direttamente a casa la tua carta di debito in pochi giorni. Se utilizzi il mio  invito per effettuare l’ordine, la carta è gratis!

Avrai sempre il tuo conto bancario a portata di smartphone e riceverai una notifica per ogni spesa effettuata.

E’ utilissima anche per i viaggi: potrai ritirare denaro da bancomat esteri senza spese aggiuntive e con il miglior tasso di cambio.

vivere a londra

Registrarsi presso un GP (medico di base)

Per essere coperto dallassistenza sanitaria gratuita a Londra dovrai iscriverti ad un GP (general practitioner), equivalente al nostro medico di base in Italia.

Per trovare quello più vicino a te, basta fare una ricerca sul sito Find NHS services, dove dovrai inserire la zona di tua preferenza.

La lista che otterrai dai risultati di ricerca è ricca di informazioni dettagliate per aiutarti a decidere quale ambulatorio sia migliore per te: distanza in km dal tuo domicilio, servizi offerti e recensioni lasciate dai pazienti sui medici.

Per inviare la richiesta è necessario compilare il GMS1, un modulo disponibile online, o recarsi presso l’ambulatorio scelto per ritirare una copia stampata.

Cosa fare in caso di emergenza senza GP? Se ancora non hai un medico di base a Londra, per qualsiasi piccola emergenza puoi recarti presso i cosiddetti Walk-in centre.

Risultati immagini per nhs
3

Spirito indipendente. Espatriata a Londra ma con il cuore a Roma. Viaggio in compagnia o da sola, non mi ferma nessuno. Sogno una vita vista mare.

Dimmi cosa ne pensi!