riciclare a londra

Come riciclare a Londra: tutto quello che devi sapere

Ogni cosa che buttiamo nella spazzatura, potrebbe essere una risorsa persa, se non riciclata correttamente.

Ci sono diversi materiali che possono essere riciclati a Londra: plastica, vetro, carta, metalli, vestiti, scarti alimentari e rifiuti verdi.

Non è mai tardi per fare il primo passo, inizia anche tu a riciclare ora!

Come riciclare a Londra: Mixed recycling

Per un riciclaggio intelligente, bisogna essere informati su quali specifici prodotti sono accettati per ciascun tipo di materiale.

Per mixed recycling indentiamo: plastica, carta, cartone, vetro e metallo.

Questi materiali possono essere raccolti nella stessa busta, purché sia trasparente (o bianca), e posti nel contenitore con la dicitura ‘mixed recycling’.

Come riciclare a Londra: Cosa devi sapere

Di seguito una lista, per aiutarti ad identificare cosa puoi e cosa non puoi riciclare.

Plastica

Sono accettati:

  • Contenitori per yogurt, burro, margarita
  • Bottiglie per bevande, latte, olio
  • Contenitori di shampoo, shower gel ed altri articoli da bagno
  • Contenitori dei prodotti per la pulizia della casa
  • Vassoi per alimenti
  • Buste di plastica

Non sono accettati

  • Buste biodegradabili
  • Cd e Dvd
  • Tupperware
  • Carta di alluminio
  • Pellicola trasparente per alimenti
  • Vasi di plastica per fiori
  • Pluriball
  • Capsule del caffè
  • Buste delle patatine
  • Scatole di polistirolo
  • Bottiglie contenenti materiali chimici corrosivi

Carta

Sono accettati

  • Scatole in cartone per cibi e bevande (es. scatola delle uova)
  • Tubo della carta igienica
  • Confezioni del dentifricio
  • Lettere, giornali, riviste

Non sono accettati

  • Carta igienica, carta da cucina, fazzoletti
  • Salviette umidificate
  • Assorbenti e pannolini
  • Carta sporca
  • Carta da forno
  • Carta con rivestimento interno in alluminio
  • Carta da parati
riciclare a londra vetro

Vetro

Sono accettati

  • Bottiglie di vetro
  • Barattoli

Non sono accettati

  • Specchi
  • Bicchieri rotti
  • Pannelli di vetro
  • Lampadine

Metallo

Sono accettati

  • Lattine per cibi e bevande
  • Carta di alluminio (pulita)
  • Coperchi di metallo
  • Contenitori spray

Non sono accettati

  • Batterie (trova il punto di raccolta più vicino a te)
  • Barattoli di vernice
  • Altri metalli

Non sei sicuro? Leggi l’etichetta

Può capitare di non essere sicuri dove vada smaltito un determinato materiale: lo riciclo o lo butto nell’indifferenziata?

Molte aziende stanno iniziando ad usare sulle confezioni, dei simboli ed etichette, per rendere più facile l’identificazione del materiale di cui sono composte.

Solitamente sono posti sul retro o fondo del prodotto.

Come riciclare a Londra: Food waste

Il cosiddetto food waste (umido), consiste nella raccolta di scarti alimentari, fondi di caffè, bustine del tè e cibo scaduto.

Nello specifico, non sono accettati:

  • Olio ed altri liquidi
  • Ossa molto grandi
  • Cibo scaduto confezionato (la confezione deve essere rimossa)

E’ inoltre molto importante utilizzare esclusivamente buste biodegradabili, le quali sono distribuite gratuitamente nelle librerie locali (a seconda della zona in cui abiti) o vendute in qualsiasi supermercato.

Come riciclare a Londra: Il Ritiro

A seconda del tipo di abitazione in cui vivi, il ritiro della spazzatura viene effettuato in modi diversi.

Se vivi in una casa indipendente, il ritiro verrà effettuato, in giorni specifici a seconda del materiale, sull’uscio di casa.

I bidoni quindi, devono essere posizionati in un luogo facilmente accessibile.

Raccolta differenziata a Londra

Per farne richiesta, basta contattare il proprio council online.

Se invece, abiti in un appartamento o complesso residenziale, il ritiro verrà effettuato, in giorni specifici a seconda del materiale, dai bidoni condivisi.

Solitamente situati nelle immediate vicinanze come in aree comuni o sulla via di accesso al palazzo.

I bidoni presenti sono sempre: uno o più dedicati alla raccolta differenziata (vetro, plastica, carta, metallo insieme), indifferenziata per rifiuti misti ed infine un compost bin, per trasformare l’umido (food waste) in concime.

Per avere informazioni aggiuntive, puoi visitare il sito dedicato alla raccolta differenziata in UK.