shoreditch street art

East End di Londra: 4 cose interessanti da fare

L’East End è la zona più multiculturale di Londra.

Con questo termine, si indica la parte ad Est della City, un tempo nota per essere una delle aree più malfamante della capitale.

Ad oggi, l’East End è considerato una delle zone più cool dai giovani, grazie alla sua capacità di reinventarsi continuamente, seguendo l’onda dei nuovi trend.

Tra i quartieri di Whitechapel, Spitafields, Bethnal Green, Mile End ed Hackney, potrai trovare gallerie d’arte, street food internazionale, negozi di design, bar e clubs.

4 Cose interessanti da fare nell’ East End di Londra

Cose interessanti da fare nell' East End di Londra

Tour a piedi gratuito

Uno dei tour a piedi che va per la maggiore è quello che racconta la storia di Jack lo squartatore (Jack the ripper) e delle sue vittime, seguendo le sue orme tra i quartieri di Spitafields e Whitechapel.

Il tour consiste in una passeggiata tra i vicoli dell’est di Londra, durante il quale la guida racconterà fatti e storie dell’epoca legati agli omicidi di Jack, creando un velo di mistero nella ricostruzione degli eventi.

Questo tipo di tour sono solitamente gratuiti. Alla fine della visita, le guide raccolgono mance dai partecipanti (senza alcun obbligo o cifra stabilita) come riconoscimento per il lavoro svolto.

East End di Londra

Caccia alla Street Art

Non è difficile imbattersi in graffiti e murales camminando per le strade dell’ Est di Londra, epicentro del fermento culturale e artistico.

A Londra la street art è una vera e propria forma d’ arte a cui viene lasciata libera espressione tra muri e palazzi di quartieri come Shoreditch e Brick Lane, dandogli un carattere molto underground.

Da dove partire?

Puoi iniziare il tour di questo museo a cielo aperto dalla stazione di Shoreditch High Street, percorrendo l’ omonima strada. Continua su Rivington Street e Great Eastern Street e sii curioso di immergerti anche tra le vie secondarie della zona.

East End di Londra

I muri di Brick Lane sono un’ esplosione di colori grazie al mix di murales che cambiano continuamente ed altre forme d’ arte come poster e piccole sculture negli angoli più improbabili, quindi tieni gli occhi ben aperti.

Passa anche per Fleert Street, magari potrai vedere uno degli artisti all’ opera!

Visitare mercati e negozi vintage

Nella zona di Shoreditch, il mercato per tutti i gusti è Old Spitafield Market, a due passi da Liverpool Street.

Si tratta di un mercato al coperto (quindi perfetto per i giorni di pioggia!), dove troverai stand di street food internazionale, artigianato e vintage, oltre a negozi di abbigliamento, arredamento per la casa e tanti bar e ristoranti.

Il più famoso per vintage ed antiquariato, è sicuramente il Brick Lane market.

Il mercato principale all’aperto, si svolge ogni domenica dalle 10 alle 17 ed inoltre, durante la settimana, l’Old Truman Brewery organizza diversi piccoli mercati come:

  • Backyard Market, per gioielleria ed accessori. Sabato e Domenica.
  • Boiler House Food Hall, per street food internazionale. Sabato e Domenica.
  • Vintage Market, per accessori ed abbigliamento vintage. Dal Giovedì alla Domenica.
  • The Tea Rooms, per antiquariato ed arredamento. Sabato e Domenica.

Per tutti gli altri giorni della settimana, vale la pena fare un salto a Brick Lane anche solo per curiosare tra i tanti negozi di dischi e abbigliamento vintage.

Un’altra chicca dell’East End è il coloratissimo mercato dei fiori lungo Columbia road.

Provare uno dei migliori Cocktail Bar

Lungo Bethnal Green Road, una normale via principale, piena di supermercati, fast-food e ristorante, si cela uno dei migliori bar al mondo: Coupette.

Coupette é un cocktail bar con una reputazione internazionale, ma di ispirazione francese.

I suoi drink sono creati con ingredienti di qualità e tecniche complesse, rendendoli perfettamente bilanciati.

L’ atmosfera é intima ed accogliente. Le luci soffuse e l’arredamento un po’ retrò lo rendono un posto perfetto per un appuntamento romantico.

Non manca anche un piacevole accompagnamento musicale che in alcune sere é lasciato alle sapienti mani di una pianista e cantante.

Da provare: la loro originale Champagne Piña Colada.